SUDAFRICA FLY & DRIVE in CAMPER - AGOSTO 2020

Dal 1/8/2020 al 22/8/2020

Nuova edizione del viaggio in Sudafrica fly and drive in camper. Il Sudafrica è un paese di eccezionale bellezza soprattutto dal punto di vista naturale. “Il mondo in un paese” recitano i depliants turistici ed è quanto mai vero: lussureggianti foreste, deserti sconfinati, spiagge interminabili, panorami mozzafiato, il tutto popolato da un’infinità di specie floreali, di uccelli, di mammiferi. E’ il paese dove è più facile avvistare i cosiddetti “big five”: l’elefante, il bufalo, il rinoceronte bianco, il leone, il leopardo.

Sudafrica fly & drive in camper - Programma

  • Sabato 1 agosto: Volo Milano o Roma - Città del Capo - Partenza da Milano Malpensa o Roma Fiumicino per Città del Capo (voli con scalo).
  • Domenica 2 agosto: Città del Capo (sosta) - Arrivo a Cape Town in mattinata. Disbrigo delle formalità doganali e trasferimento in hotel 3*. Prima visita della città. Pernottamento in hotel.
  • Lunedì 3 agosto: Città del Capo (sosta) - Giornata dedicata alla visita di Cape Town, la città più bella del Sudafrica, posta in una posizione panoramicamente eccezionale. Di buon mattino, se il tempo lo consentirà, saliremo sulla Table Mountain (biglietto della funivia a carico dei partecipanti), la visità continuerà con l’esplorazione della città. Non mancheremo una visita al famoso centro commerciale “Waterfront” affacciato sulla baia. Pernottamento in hotel.
  • Martedì 4 agosto: Penisola del Capo - Mattinata dedicata al ritiro dei camper e gli acquisti per la cambusa. Nel pomeriggio partenza per la Penisola del Capo. Sosta a Boulders beach per un incontro ravvicinato con la colonia dei pinguini (in caso di ritardi la visita è rimandata al giorno successivo) Pernottamento in campeggio.
  • Mercoledì 5 agosto: Penisola del Capo - Visita del parco Cape Point, da dove si gode una spettacolare vista. Raggiungiamo il Capo di Buona Speranza, per la foto di rito. Pernottamento in campeggio.
  • Giovedì 6 agosto: Penisola del Capo - Hermanus - Proseguimento verso Hermanus. Visita di questa deliziosa cittadina dove, con un po’ di fortuna, è possibile avvistare dalla costa le balene australi. Pernottamento in campeggio.
  • Venerdì 7 agosto: Hermanus - Robertson - Trasferimento a Robertson nella zona delle Winelands per la visita delle cantine con degustazione dei famosi vini sudafricani. Pernottamento in campeggio.
  • Sabato 8 agosto: Robertson - Outdshoorn - Partenza alla volta di Outdshoorn attraverso la Route 62. Visita di una fattoria dove vengono allevati gli struzzi. Pernottamento in campeggio.
  • Domenica 9 agosto: Oudtshoorn - Tsitsikamma National Park - Partenza di buon mattino alla volta del parco Tsitsikamma, zona ricca di boschi abitati da uccelli, procavie e dalla famosa lontra del capo. Passeggiata lungo gli scenografici sentieri sul mare. Pernottamento in campeggio.
  • Lunedì 10 agosto: Tsitsikamma N.P. - Addo National Park - Trasferimento all’Addo Elefant Park, questo piccolo parco nato per salvaguardare gli ultimi elefanti della zona, ne conta oggi oltre 300 esemplari insieme a zebre, kudu e facoceri. Pernottamento in campeggio.
  • Martedì 11 agosto: Addo N.P. - East London - Trasferimento verso nord-est con sosta alla cittadina vittoriana di Grahamstown, pernottamento nei pressi di East London. Pernottamento in campeggio.
  • Mercoledì 12 agosto: East London - Port Shepston - Trasferimento verso Shepston attraverso i territori degli Xhosa, tra bei paesaggi e caratteristiche capanne. Pernottamento nei pressi della famosa “Shelly Beach”.
  • Giovedì 13 agosto: Port Shepston - St.Lucia - Partenza alla volta del parco di St. Lucia una delle zone umide più ricche di uccelli. Pernottamento in campeggio.
  • Venerdì 14 agosto: St. Lucia (sosta) - Giornata dedicata alla visita di questo stupendo parco naturale dichiarato dall’Unesco patrimonio dell’umanità. Gita in barca per ammirare gli ippopotami e passeggiate lungo le spiagge popolate da una ricca avifauna. Pernottamento in campeggio.
  • Sabato 15 agosto: St. Lucia - Milwane - Partenza di buon mattino verso lo Swaziland e sosta nella principale riserva del paese. Pernottamento in campeggio.
  • Domenica 16 agosto: Milwane - Kruger National Park - In mattinata giro dei caratteristici mercatini dove è possibile acquistare ogni sorta di souvenir ad ottimi prezzi e proseguimento verso il Kruger National Park. Pernottamento in campeggio.
  • Lunedì 17 e Martedì 18 agosto: Kruger National Park - Due giornate dedicate all’esplorazione del Kruger, probabilmente il parco più famoso d’Africa con il suo secolo di storia. Percorso da 700 km di strade asfaltate oltre alle piste sterrate, accoglie ogni sorta di fauna che è possibile avvistare stando comodamente seduti nel nostro camper. Possibilità di avvistare leoni, bufali, giraffe, zebre, elefanti, rinoceronti. Pernottamenti in uno dei campeggi del parco.
  • Mercoledì 19 agosto: Kruger N.P. - Blyde Canyon - Graskop - Di buon mattino trasferimento verso il Blyde Canyon, il 3° canyon del mondo per grandezza. Ammireremo la vertiginosa spaccatura dai principali punti panoramici. Dopo la visita continueremo verso Pilgrim’s Rest caratteristica cittadina sorta nel periodo dei cercatori d’oro. Pernottamento a Graskop in campeggio.
  • Giovedì 20 agosto: Graskop - Sabie - Johannesburg - Visita alle molteplici cascate della zona e trasferimento verso Johannesburg. Pernottamento in campeggio.
  • Venerdì 21 agosto: Johannesburg - Trasferimento verso Johannesburg con sosta alla grotta di Sterkfontein, dove sono stati trovati i resti di un uomo di 3,5 milioni di anni. Riconsegna dei camper e trasferimento all’aeroporto da dove si partirà alla volta dell’Italia.
  • Sabato 22 agosto: Italia - Arrivo del volo a Roma o Milano nella mattinata. Rientro libero.

Da Sapere prima di partire:

  • Il viaggio è aperto a tutti. L’itinerario in camper ha una lunghezza di circa 4.000 km. Più il percorso all’interno dei parchi. Il gruppo viene guidato da un incaricato tecnico dell’organizzazione. Il pernottamento avverrà in campeggi organizzati o in aree sorvegliate. Il viaggio sarà effettuato con un numero minimo di 10 camper e 20 persone.
  • Spese aggiuntive di viaggio: la vita in Sudafrica ha costi decisamente più bassi rispetto all’Italia. Il gasolio costa intorno a 1,10 euro/litro. Si mangia bene nei ristoranti con 15,00-20,00 euro a persona ed i generi alimentari sono più economici rispetto all’Italia.
  • Ricordiamo che: Per il noleggio di un camper in Sudafrica bisogna avere almeno 21 anni e massimo 85 anni ed è necessaria la patente internazionale.
  • Guida: in Sudafrica si guida a sinistra.
  • Nelle quotazioni del noleggio camper sono compresi il kit cucina e biancheria. Al momento del ritiro del camper verrà bloccato, sulla vostra carta di credito (obbligatoria), un deposito cauzionale a garanzia, fino al termine del noleggio.
  • Per equipaggi di 2 persone è previsto un camper  a 4 letti.
  • Per gli equipaggi formati da 4 o più partecipanti è già stato considerato nelle quote il supplemento per un camper mansardato da 6 posti.
  • Le tariffe aeree utilizzate sono quelle in vigore al 29 settembre 2019, i servizi a terra sono quotati in rand Sudafricani 1 Euro = 16,7 Zar.
  • La porzione del viaggio eventualmente soggetta ad adeguamento valutario è del 60% del pacchetto di viaggio.

Quote di partecipazione

Le iscrizioni si chiudono il 1 febbraio 2020 o ad esaurimento posti. Numero min/max di equipaggi ammessi 10/15.

  • 1 persona + camper euro 5.990,00
  • 2 persone + camper euro 3.490,00 a persona
  • 3 persone + camper euro 2.990,00 a persona
  • 4 persone + camper euro 2.650,00 a persona
  • Tasse aeroportuali circa euro 310,00 a persona
  • Supplemento partenza da Roma euro 180,00
  • Quota d’iscrizione e assicurazione per persona: euro 150,00

Per equipaggi di 2 persone è previsto un camper a 4 letti, per il mansardato con 6 letti è richiesto un supplemento di euro 250,00.

Per gli equipaggi formati da 4 o più partecipanti è già stato considerato nelle quote un camper mansardato da 6 posti.

La quota comprende

  • Biglietti aerei Roma o Milano/Cape Town e Johannesburg/Roma o Milano con scalo.
  • Transfert a/r per l’aeroporto e la compagnia di noleggio camper
  • 2 pernottamenti in camera doppia all’hotel 3* a Cape Town, con prima colazione (Holiday Inn Express o similare)
  • Tutti i pernottamenti in campeggio
  • Escursione in barca nel parco St. Lucia
  • Camper in affitto per 18 giorni
  • Supplemento restituzione camper in località diversa dalla partenza
  • Ingresso nei parchi nazionali descritti nel programma
  • Entrate per tutte le visite da programma
  • Assistenza logistica durante il viaggio
  • Incaricato tecnico dell’agenzia

La quota non comprende

  • Eventuale adeguamento per il costo del biglietto aereo per partenze da altri aeroporti italiani
  • Attrazioni turistiche e culturali eccedenti quelli riportati alla voce “La quota comprende”
  • Eventuali escursioni e trasferimenti con mezzi locali eccedenti quelli riportati alla voce “La quota comprende”
  • Pedaggi autostradali e tasse di transito in genere
  • Eventuali biglietti per fotografare o video riprendere
  • Carburante per i veicoli, pasti, bevande  ed extra in genere
  • Le mance, le spese personali, doganali e tutto ciò che non è specificato alla voce “La quota comprende”

Documenti Necessari

 

  • Passaporto con almeno 30 giorni di validità residua dalla data di fine viaggio e con almeno 2 pagine consecutive libere.
  • Patente italiana e internazionale (convenzione di Vienna o di Ginevra)
  • Visto: i viaggiatori con passaporto italiano, fino a un massimo di 90 giorni di permanenza in Sudafrica, non hanno bisogno di visto. Se il passaporto riporta il timbro di un paese dove è presente la febbre gialla è necessario avere un certificato medico in inglese che attesti di non aver contratto la malattia.
  • Vaccinazioni: circa metà del viaggio sarà effettuato in zone con rischio malarico, dal giorno di arrivo a St. Lucia al giorno di partenza dal Kruger. Il rischio è considerato basso tuttavia è bene valutare con il proprio medico la possibilità di fare la profilassi.
  • Utilizzando il Malarone è possibile ridurre al minimo il periodo di somministrazione, infatti basta prendere il medicinale da 1 giorno prima  fino a  7 dopo la permanenza in zona malarica.

 

Assicurazione in viaggio:

Partecipando a questo Viaggio siete protetti da una copertura assicurativa del gruppo AXA DD30 che garantisce: spese mediche in viaggio fino a 30.000 € a pax, rinuncia al viaggio, assistenza in viaggio 24 ore su 24, rientrosanitario, rientro anticipato, invio medicinali urgenti, furto, scippo rapina o danneggiamento di bagagli, ecc.

E' possibile integrare la polizza DD30 per rinuncia al viaggio con la polizza TRIPY ANNULLAMENTO.

Annullamento All Risks: permette di annullare il viaggio per qualsiasi motivo oggettivamente documentabile. Nessun limite di età, malattie preesistenti incluse.
Annullamento Light: la nuova formula che permette di annullare il viaggio oltre che per le classiche motivazioni indicate in polizza anche a seguito di revoca ferie. Nessun limite di età, malattie preesistenti escluse.
PREZZI SU RICHIESTA - Il costo varia in base alla destinazione, al periodo in cui viene stipulata e all'età dei partecipanti. Per ricevere il preventivo è necessario inviare il modulo di preadesione con i vostri dati.

PER RICHIEDERE ULTERIORI INFORMAZIONI CLICCA QUI