MONGOLIA IN AEREO

Dal 28/6/2020 al 13/7/2020

La Mongolia in aereo e fuoristrada riporta subito alla mente le gesta di Genghis Khan e delle sue truppe al galoppo lungo le steppe infinite. Visitando la Mongolia in fuoristrada, ancora oggi, ci sembrerà di essere alla fine del mondo. Il festival del Naadam, che si tiene ogni anno nei giorni 11 e 12 luglio, rappresenta la festa più popolare e più importante dell’anno e richiama nella capitale centinaia di migliaia di mongoli da tutto il paese. Musiche e danze in stile medievale si susseguono per ore, per poi dare inizio alla gara più attesa, in cui gli uomini si battono nella specialità della lotta, lo sport nazionale, per conquistare il titolo di “Leone della Mongolia”. Un altro momento eccezionale è la gara di tiro con l’arco, in cui si sfidano arcieri uomini e donne. Con archi di corno e di corteccia e frecce di legno di salice e penne di avvoltoio centrano bersagli posti a 75 metri per gli uomini e 60 per le donne. Infine, oltre seimila cavalieri danno vita alla manifestazione più spettacolare, quella della corsa sui cavalli. Un grande viaggio tra sconfinate pianure, deserti, steppe con i tipici cavalli di razza mongola e i cammelli del deserto Gobi, dove si possono osservare i resti dei dinosauri fossili, lungo piste che attraversano paesaggi incontaminati e unici. La partecipazione alla festa del Naadam aggiunge valore ad un itinerario già di per sé eccezionale.

PROGRAMMA DI VIAGGIO

INFORMAZIONI E MODULO DI PRE-ADESIONE

PER RICHIEDERE ULTERIORI INFORMAZIONI CLICCA QUI